02/12/2020 22:54
Home Cultura Cinema e Tv AGATA REALE , da Amici a conduttrice DI THE COACH su 7...

Agata Reale, volto storico di Amici 6, è al timone della terza edizione di The Coach, il talent show ideato da Luca Garavelli e Marco Zarotti, in onda su 7 Gold da lunedì 12 ottobre alle 19.00. 140 episodi che verranno trasmessi dal lunedì al venerdì.

Sono anche tra gli autori del programma, molto bello e particolare perché è centrato sui coach, delle figure che solitamente restano dietro le quinte. Oltre alle emozioni dei ragazzi e dei talenti, The Coach dà dunque risalto a quello che provano i coach, da cui senz’altro ti aspetti un po’ di più di freddezza, visto che sono abituati ad andare in scena da diverso tempo”.

Un programma dove la Reale è anche a capo di un fase di gioco molto importante, denominata Academy.

“Attraverso la fase Academy, che consiste in un corso portato avanti da me dove i talent e i coach si spogliano di tutte quelle corazze che mettono ogni giorno, posso fare quello che, in realtà, ho sempre desiderato, ossia parlare con i ragazzi, stare con loro e aiutarli”.

Merito di una formazione a 360°, dove ha potuto spaziare tra la danza, il musical e la recitazione.

Quando facciamo questo corso, conosco non più gli artisti, ma le persone, di cui andiamo a raccontare la vita. Chi partecipa alla fase Academy si liberano anche di alcune maschere. Quest’anno, ad esempio, i telespettatori assisteranno ad un coming out di un ragazzo che, dopo aver parlato con me, ha trovato il coraggio di essere se stesso, di essere chi voleva davvero, ed ha parlato apertamente con i suoi genitori. Penso che dal corso si esca un po’ diversi e, per me, a livello umano questa è una delle parti più belle ed emozionanti che vivo nel talent show”.

Le registrazioni di The Coach, dove Agata ha campo decisionale grazie alla fiducia che i produttori Marco Zarotti e Luca Garavelli nutrono nei suoi confronti, sono state effettuate durante l’estate, che si è appena conclusa, tenendo conto di tutte le norme in materia di Covid19.

“Registriamo da un minimo di 15 fino ad arrivare anche a 20/25 puntate al giorno. Cominciamo alle 8/9 del mattino e finiamo tardissimo la sera. Ritengo che The Coach sia un prodotto molto interessante. Durante le puntate, vado molto a braccio, in base a quello che succede lì dentro, e non seguo quasi mai il gobbo scritto. Se un ragazzo si ferma e ha un attimo di esitazione, cerco di essergli di conforto; trovo la soluzione giusto per farlo andare avanti. Questo mi è possibile grazie alla fiducia che Marco e Luca ripongono in me. Sono fiera di me stessa per quello che faccio a The Coach”.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: