Home Cronaca della Campania Armi e droghe ritrovate al Rione Salicelle di Afragola, la gente ostacolano...

 Borrelli: ”I carabinieri stanno portando avanti operazioni contro la criminalità e per questo hanno tentato di screditarli.”

Sono state effettuate delle perquisizioni da parte dei carabinieri al Rione Salicelle di Afragola dove sono state ritrovati in alcuni locali sotterranei e in ascensori delle palazzine una pistola, 15 proiettili, un serbatoio per arma lunga da guerra, un bossolo per fucile calibro 7,62, ed altre cartucce, oltre ad un giubbotto antiproiettile. Inoltre son stati sequestrati anche oltre 300 grammi di marijuana, crack ed hashis.

“Quello delle Salicelle è un rione molto difficile dove c’è un’alta concentrazione di criminalità e degrado. Proprio da lì è partito un video diffamatorio, diffuso sui social, il cui scopo era quello di screditare agli occhi dell’opinione pubblica il lavoro e l’atteggiamento delle forze dell’ordine. Abbiamo avuto modo di appurare che quello che si vede nel video è un intervento dei carabinieri legato ad un’operazione atta a riportare la legalità nel quartiere. Chi ha voluto gettare fango sulle istituzioni e sui carabinieri è gente dal passato e dal presente alquanto discutibili, gente che vive di criminalità e di illeciti. È nel modus operandi dei criminali e dei camorristi utilizzare metodi discutibili per manipolare l’opinione del popolo cercando di portare i cittadini ad allontanarsi dalle leggi dello Stato per vivere rifugiandosi nella criminalità e nelle leggi della malavita. Noi siamo in tutto e per tutto con le forze dell’ordine, c’è bisogno di riportare legalità ed ordine nei quartieri del nostro territorio, e questo lo richiedono gli stessi abitanti come quelli che hanno denunciato in forma anonima la vicenda del filmato.”-ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

 

 

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi