Home Interviste Massimo Pacilio incontra Stefania Zambrano

Un interessante intervista realizzata da Massimo Pacilio ad una delle principali protagoniste dell’ormai importantissimo appuntamento annuale “Miss Trans Europa

-Ciao Stefania, la tua; un’assenza importante che non è sfuggita a Noi operatori dell’informazione.

Si , è vero, manco da un bel po’ dalla scena pubblica. Ti confesso che la cosa è stata notata da diverse testate giornalistiche, ma anche giornalisti e amici, mi hanno contattata, per sapere un pò come stessi, ma anche per rubare qualche novità. L’attenzione fa sempre piacere e, ti confesso che non sono mancate offerte di lavoro.

-Infatti, anche la Nostra Redazione si era domandata la ragione del tuo silenzio stampa?

E’ vero, forse, senza nemmeno rendermi conto mi sono chiusa troppo, sono rimasta tanto tempo a casa, la crisi che stiamo vivendo e, che ha colpito tutte le categorie mi ha imposto un momento di profonda riflessione, una crisi che sento anche io. Questa è la seconda Pasqua che si festeggia in regime di restrizioni causa covid. E’ un momento difficile che non ha risparmiato nessun settore, tuttavia, le spese ci sono per tutti e nessuno se ne frega di noi. Restrizioni economiche ci espongono enormemente, ma, chi mi conosce sa, l’enorme rispetto che ho per me stessa, per la mia vita, e per il personaggio pubblico che sono artisticamente.

-Bene, qualche anticipazione devi concedermela, sono tanti quelli che ci hanno chiesto della tua vita sentimentale, se sei fidanzata?

Ti, posso solo dire che da un anno sono fidanzata , ma non posso aggiungere altro.

-Certo, capisco, ma qualche anticipazione sui progetti futuri?

Posso anticiparti che; il concorso Miss trans Europa ci sarà, è programmato per giugno. In questa fase particolare, l’unica notizia che mi fa stare bene e che fa sognare tante ragazze trans è il concorso Miss trans Europa. Adesso desidero solo una spiaggia, ho bisogno di rigenerarmi, di emozioni nuove, sento il bisogno di un cambiamento rigenerativo. Insomma, voglio rendere tutto più bello.

-Una chicca sulla prossima Edizione di Miss trans?

Quest’anno l’Edizione di Miss trans Europa avrà un tema importante dai risvolti sociali di grande attualità “invisibili“

 -Da cosa nasce questa scelta così forte?

Siamo nel 2021 e noi trans siamo ancora considerati invisibili da chi ci governa. Noi esistiamo e non vivi e visibili. Non siamo fenomeni da baraccone, siamo persone, anche per i ragazzi che ci corteggiano, per quelli che ci percepiscono come persone al di la di qualsiasi altro preconcetto e che, provano sentimenti con riserva nei nostri confronti, visto che qualcuno cerca ancora di nasconderli. Siamo consapevoli di essere nati bambini, che nel percorso della nostra vita, ci ha portati ad essere delle splendide donne. Questo è il tema centrale della questione. Noi sappiamo amare, sorridere, piangere e soffrire come tutti.
L’Edizione di quest’anno di Miss trans Europa sarà dedicato alle nostre amiche che amavano le passerelle: la mitica Ciarella , la favolosa madame Veruska e, la Miss trans Italia over; la mitica Carlotta, che doveva essere la madrina dell’Edizione di quest’anno, ma che purtroppo non ce l’ha fatta. Quella di quest’anno, più che un impegno, sarà una promessa, saranno loro tre le protagoniste di Miss trans Europa 2021.

-Ho notato un velo di tristezza nei tuoi occhi mentre mi parlavi delle tue amiche
E’ vero, ne parlo con sofferenza, ma non posso abbattermi, sono consapevole che la mia comunità ha bisogno di me. So bene che Atn mi vuole bene, anche se in questa fase, come ti avevo anticipato, non sto seguendoli come prima. Ho passato un periodo buio, un periodo triste, che sto pian piano, lasciandomi alle spalle, prometto di ritornare ad essere la Stefania Zambrano che avete conosciuta, più forte di prima.

-Concludiamo qui questa bella ed interessante intervista a Stefania Zambrano, artista poliedrica, ma soprattutto donna di grande spessore umano.

Grazie a te, ai tuoi lettori, che saluto , vi lascio con un abbraccio forte, colgo l’occasione per augurare a tutti una serena Pasqua con l’impegno di comunicare a breve, tutte le info su : Miss Trans Europa. Ciarella , Veruscka e come già anticipato, Carlotta saranno le protagoniste di questa edizione.
Arrivederci

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi