Home Sinapsi Sport News Napoli calcio News SPETTACOLARE!!! Al Diego Armando Maradona il Napoli travolge l’Udinese battendola per 5...

Napoli, 11 Maggio 2021
Sergio Angrisano
Nell’anticipo della 36a giornata di Serie A, il Napoli batte 4-1 l’Udinese, si porta almeno per una notte al secondo posto scavalcando Atalanta e Milano e ipoteca la qualificazione alla Champions League. Tutto facile per gli azzurri che sbloccano la gara al 28′ con Zielinski e trovano il raddoppio con Fabian Ruiz al 31′. I friulani accorciano con Okaka (41′), prima di crollare sotto i colpi di Lozano (56′), Di Lorenzo (66′) e Insigne.
Gli azzurri travolgono l’Udinese nell’anticipo del turno infrasettimanale e si riporta al secondo posto in classifica: scavalcate Atalanta e Milan, chiamate a rispondere contro Benevento e Torino. Napoli avanti con Zielinski e Fabian Ruiz, che indirizzano la gara in 3’; Okaka accorcia, nella ripresa la chiudono Lozano, Di Lorenzo e Insigne. In campo, si è isto un divario siderale tra le due compagni. I friulani è da 10 anni che non vincono a Napoli.
Devastante l’azione degli uomini di Gattuso, passaggi veloci, scambi in spazi stretti. Una partita a senso unico, dove il Napoli è stato sempre padrone del campo. Solo una prodezza di Okaka, evita il cappotto ai bianconeri. Il reparto difensivo del Napoli, non lasciano spazi, l’Udinese non ha ma impensierito il “disoccupato” Meret. Il Napoli è padrone del proprio destino, due gare insidiose lo aspettano, domenica a Firenze e, l’ultima di Campionato contro un ostico Verona. Gli uomini di Gattuso sono consapevoli di avere a portata di mano ha la qualificazione talmente vicina da sentirne il profumo: vincendo le prossime due gare (contro Fiorentina e Verona) avrebbe infatti la certezza di partecipare alla prossima Champions.
La testa è già a Firenze, benché salva la Viola, di certo darà vita facile al Napoli, serviranno cuore, testa polmoni e gambe. Qualche rimpianto sicuramente per i punti persi e, per le tante assenze avute nel corso del Campionato, che hanno penalizzato tantissimo l’andamento della Squadra, con il senno del poi, gli azzurri, avrebbero potuto ambire a qualcosa di più.
NAPOLI-UDINESE 5-1
Formazioni – Pagelle – Tabellino
28′ Zielinski (N), 31′ Fabian Ruiz (N), 41′ Okaka (U), 56′ Lozano (N), 66′ Di Lorenzo (N), 91′ Insigne (N)
NAPOLI (4-2-3-1): Meret; 6 – Di Lorenzo,7- Manolas, 6 – Rrahmani,6 – Hysaj 6 (84′ Mario Rui s.v.); Fabian Ruiz,7 – Bakayoko, 6 (84′ Demme, 6); Lozano 6.5 (76′ Politano 6), Zielinski 7 – (76′ Elmas, s.v.), Insigne;77 – Osimhen 7 – (70′ Mertens 6). All. Gattuso. 7
UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao (54′ Ouwejan), Bonifazi, Zeegelaar (76′ Samir); Molina, De Paul, Walace (54′ Forestieri), Makengo (86′ Palumbo), Stryger Larsen; Pereyra; Okaka (76′ Micin). All. Gotti.
Ammoniti: Bonifazi (U)

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi