Home Comuni San Giorgio a Cremano SAN GIORGIO-PASS VACCINALE. AL VIA LA DISTRIBUZIONE DELLE PRIME SMART CARD

PRESSú IL CENTRO DI VIA MAZZINI. ATTENDENTE LA TELEFONATA DELLA PROTEZIONE CIVILE CON LE INDICAZIONI PER IL RITIRO

Il Sindaco Zinno

Cari concittadini, sono in distribuzione da questa mattina presso il Centro di via Mazzini, le smart card vaccinali della Regione Campania, che consentiranno a coloro che hanno ricevuto entrambe le dosi di vaccino, la fruizione in sicurezza di diversi servizi, tra cui quelli turistici, alberghieri, di wedding, trasporti, spettacoli ecc…

La Regione Campania infatti, attraverso la Asl Na 3 Sud, ha recapitato presso il polo Vaccinale, le prime 63 card intestate a coloro che hanno completato la vaccinazione nel mese di marzo.

Progressivamente saranno consegnate tutte le altre, destinate alla popolazione vaccinata.

Come previsto dall’Ordinanza regionale n.17, firmata dal Presidente De Luca, a supportare la distribuzione delle tessere saranno i volontari di Protezione Civile che hanno già provveduto ad informare i primi destinatari dei pass vaccinali, i quali dovranno recarsi direttamente presso il Centro Polifunzionale per il ritiro.

E’ necessario portare con sè: codice fiscale e un documento di identità. Considerato anche che tra coloro che attualmente sono convocati per ritirare la propria card vi sono molti over 80, è possibile delegare un parente o altra persona di fiducia.
Quest’ultima dovrà presentarsi con un proprio documento di riconoscimento e dovrà comunque esibire il codice fiscale e il documento dell’intestatario del pass.

NON RECATEVI A RITIRARE LA SMART CARD VACCINALE, SE NON SIETE STATI CONTATTATI DALLA PROTEZIONE CIVILE.

Solo ed esclusivamente dopo aver ricevuto la telefonata, potete andare presso la sede della Protezione Civile, al primo piano del Centro Polifunzionale in via Mazzini, dalle 9.00 alle 18.00 e procedere al ritiro.

I numeri da cui sarete contattati sono: 081 56 54 742 – 081 56 54 735. Non è necessario recarsi obbligatoriamente nel giorno in cui si viene contattati, ma è possibile concordare la data del ritiro direttamente con i volontari.

In ogni caso, l’Unità di Crisi Regionale sta predisponendo in maniera graduale, che la consegna delle ulteriori smart card, avvenga direttamente al momento della seconda dose, quindi al completamento della vaccinazione.

Vi ricordo infine che questo pass vaccinale consente di accedere a numerosi servizi e attività economiche, turistiche e di spettacolo, nonchè concede alcune deroghe alle misure di sicurezza più restrittive, relative ad esempio al contingentamento delle presenze,ove previsto; fermo l’obbligo – si legge nell’ordinanza – dell’ utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e di osservanza delle altre misure di prevenzione di base.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi