Home Sinapsi Sport News Baseball Softball Il Collecchio firma la doppietta contro Oltretorrente nella 2ª giornata del girone...

La Camec Collecchio sfrutta a dovere il debutto casalingo contro la Ciemme Oltretorrente, nella seconda giornata d’andata del girone C di serie A,  ottenendo la prima doppietta della stagione (15-1 al 7° e 4-2).

Il team di Charlie Mirabal ha fatto un sol boccone della Ciemme nella partita pomeridiana, conclusa con una manifesta superiorità, mentre in garadue ha sofferto solo nell’ottavo attacco, dopo aver concesso appena una valida agli ospiti grazie alla super prestazione di Elkin Cardoza, che ha ottenuto altri 10 “kappa”

Nella prima sfida, ai ragazzi di Mirabal sono bastate sette riprese per avere della ragione della Ciemme. Trascinato da un line-up da tredici valide (con quattro doppi e due fuoricampo, firmati da Deotto e Joseph), il Collecchio ha chiuso praticamente il confronto nei primi tre attacchi. Nell’inning d’apertura Capellano (3.1rl, 7bv, 7pgl) manda a punto su lancio pazzo Mantovani e poi viene colpito dal singolo di Calasso e dal doppio di Pasotto. Il secondo fuoricampo stagionale di Deotto e il singolo dello scatenato Andrea Pasotto (4/4, 3pbc) portano il parziale sul 5-0 al 3°. Il partente Fabiani (2bv-5so in 4rl) concede pochissimo alle mazze dell’Oltretorrente, mentre i compagni prima fanno scendere Capellano, poi allungano inesorabilmente su Allegri e Bianchi, costretti a subire un big inning al 5° caratterizzato da cinque valide (compreso il fuoricampo da tre punti dell’interbase Joseph da tre punti (3/5, 5 pbc per lui) e quattro basi ball. Gli ospiti si devono accontentare di rovinare lo shutout di Fabiani con l’1-5 di Giannetti su volata di Emanuele Lori. Nessun problema per il rilievo vincente Nardi (3rl-1bv).

IL TABELLINO DI GARA1

La Camec ipoteca l’enplein alla prima ripresa: Manuel Joseph (3/4, 1pbc) batte valido e segna sul doppio al centro di Deotto. Il ricevitore segna il 2-0 sul singolo di Pasotto. Joseph mette lo zampino anche sul 3-0: va in prima con una valida, in seconda su una base, in terza per una rubata e a punto sull’errore del ricevitore. Collecchio, grazie ad un’altra grande prestazione di Elkin Cardoza (7rl, 1bv concessa a Nardi al 5°, 10so), sembra padrone del match e al settimo trova il 4-0: doppio di Melegari, a segno sul singolo di Joseph.

La formazione di casa si complica la vita però dall’ottava ripresa, quando Cardoza viene sostituito da Manuel Santana. Il rilievo riempie tutti i cuscini e Lombardi spezza lo shutout dei padroni di casa con una volata di sacrificio di Lombardi e poi approfitta di un errore di Coffrini per dimezzare lo svantaggio. Nell’ultima ripresa, però, Lorenzo Dallaturca firma la salvezza con due strike out che permettono al Collecchio di salire a tre vittorie, alla vigilia dello scontro diretto contro l’imbattuta Modena.

«La doppietta contro l’Oltretorrente – è il commento dell’esterno destro del Collecchio Andrea Pasotto – permetterà di sollevare il morale e di acquisire maggiore fiducia nei nostri mezzi. Dobbiamo continuare così e dare il massimo».

IL TABELLINO DI GARA2 

 

•Serie A, girone C – 2ª giornata

Camec Collecchio-Ciemme Oltretorrente 15-1 (7°), 4-2.

Domenica, ore 10,30-15,30 Fontana Ermes Sala Baganza-Farma Crocetta Parma

Riposa Comcor Engineering Modena

La classifica: Modena 1000 (2-0); Collecchio 750 (3-1),  Crocetta 500 (1-1); Oltretorrente 0 (0-4).

In allegato la foto del fuoricampo di Alessandro Deotto in gara1 (El Pato 73)
La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi