Home Sinapsi Sport News Pallavolo FNG Crai U19F, il successo di Agropoli: grande spettacolo in campo e...

La finale U19 femminile ha messo in luce le qualità logistico-organizzative del C.R. Campania.
Grandi numeri sui social network: copertura Facebook e YouTube oltre quota 100mila contatti.
Il presidente Guido Pasciari: “Abbiamo vinto questa sfida con il gioco di squadra, fiero di essere a capo di questa grande famiglia della pallavolo

A poco più di 24 ore dall’epico epilogo della Finale Nazionale Giovanile Crai U19 femminile di Agropoli in casa Fipav Campania è tempo di bilanci. Con ancora negli occhi lo spettacolare trionfo dell’Imoco Volley al tiebreak sul fortissimo Volleyrò Casal de Pazzi, il presidente del C.R. della Fipav Campania ha voluto chiudere l’intensa quattro giorni di grande volley femminile ringraziando il team di volontari e amici del volley campano che hanno contribuito ad un successo organizzativo sugellato dai complimenti ricevuti dalle 12 delegazioni giunte ad Agropoli.

Abbiamo vinto anche questa sfida – ha esordito il presidente Pasciari riuscendo ad organizzare senza nessuna sbavatura un evento reso complesso da Covid ed alta stagione. Agropoli, Paestum e Torchiara ci hanno accolti a braccia aperte e noi, con umiltà, professionalità e passione abbiamo messo in campo decine e decine di volontari per fare di questo evento un qualcosa di indimenticabile. A tal proposito voglio ringraziare il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, la Fipav Salerno, nella persona del presidente Massimo Pessolano, e il Volley Agropoli di Gino Motta, per il lavoro svolto in questi mesi. Mi preme però anche dire grazie ai giovani, meno giovani e diversamente giovani, che si sono messi a disposizione dell’organizzazione prestando corpo e mente ad ogni tipo di attività, finanche la più faticosa, per consentirci di raggiungere il risultato. Ho visto e ammirato presidenti territoriali, consiglieri regionali e territoriali, rimboccarsi le maniche e dare il massimo e questo mi ha riempito il cuore di gioia e fatto capire che si è intrapreso il cammino giusto. Grazie alla Commissione Esecutiva, rappresentata da Giovanni Sada, agli arbitri e ai referenti delle strutture alberghiere locali per tutto il supporto fornitoci. Infine un grazie alle 12 delegazioni per la pazienza, la comprensione, quando si è resa necessaria, e lo spettacolo offerto in campo tramutatosi in un vero e proprio trionfo mediatico perché il volley giovanile italiano si è dimostrato un vanto che neanche l’anno di stop forzato – ha concluso Guido Pasciari – è riuscito a ridimensionare”.

I numeri social fatti registrare nel corso della manifestazione parlano da soli con:

–    52mila views YouTube (le dirette di tutte le partite fatta eccezione della finalissima e dei contenuti speciali)
–    100mila utenti raggiunti su Facebook (record assoluto in poco meno di una settimana per l’account ufficiale Fipav Campania)
–    20mila utenti raggiunti su Instagram (record assoluto in poco meno di una settimana per l’account ufficiale della Fipav Campania) La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi