Home Cultura Cinema e Tv Luca Garavelli produttore del talent The Coach su 7 Gold

Luca Garavelli, ideatore di The Coach, ha parlato di recente della nuova edizione del talent show, che ha preso il via su 7Gold lo scorso 6 settembre. Una delle novità riguarda la composizione dei giudici: oltre alle riconfermate Meriam Jane Ndubuisi e Maura Paparo, ha fatto il suo ingresso nel programma l’influencer Ludovica Pagani.

Oggi gli influencer sono una parte importante del panorama nazionale. Ho avuto la possibilità di conoscere Ludovica direttamente a The Coach. Ho trovato una persona meravigliosa, una ragazza molto umile e semplice che non se la tira per niente. Credo sia questa la sua carta vincente, oltre al fatto che è  dolce, pulita e sensibile. Ha avuto un ruolo ben preciso: da influencer, doveva infatti individuare chi riusciva a trasmettere di più”.

In parte, è cambiata anche la composizione degli opinionisti, visto che Vincenzo Beltempo e Antimo Lomonaco verranno affiancati da altri sei opinionisti che si alterneranno con loro due alla volta.

Tra gli opinionisti abbiamo pensato di dare spazio ai coach della precedente edizione, anche per dar loro  la possibilità di far vedere a casa la loro professionalità, sotto un’altra veste. Questi opinionisti sono Luisella Sordini, Federica Zei , Grazia Striano – ex  ballerina di Amici – , Eleonora Lari, Vanessa Costarelli e Paolo Ortelli”.

Una grande novità è stata data anche dall’arrivo della shake room, una stanza, che funge da confessionale, dove i coach e i concorrenti vengono portati per raccontare le loro emozioni a caldo, al termine di un’esibizione o dopo un’eliminazione. Le puntate della quarta edizione saranno circa 190, un numero maggiore rispetto a quello dello scorso anno.

“Le selezioni, per via del Covid sono state svolte on line. Abbiamo parlato con circa 200 coach e ne abbiamo selezionato 75 per la fase Academy. Da lì, si andrà a creare la scrematura per la fase formazione squadre, finché non si arriverà al vincitore.

Intanto The Coach è già stato confermato per una quinta edizione. Chi vuole partecipare può quindi iscriversi sul sito thecoachtalent.com per prendere contatti con l’ufficio  casting.

“Se il Covid ce lo permetterà, fino a maggio 2022, torneremo a fare i casting all’interno delle scuole attraverso un tour che toccherà tutta Italia. Ci saranno inoltre i casting on line per quelli che non fanno una scuola, ma che già cantanti e ballerini professionisti e semi-professionisti”.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi