Home Politica Cuzzocrea: graduatorie OSS Cosenza diventino regionali fino a esaurimento

Gli OSS che sono idonei nella graduatoria dell’Azienda ospedaliera di Cosenza hanno il diritto di essere collocati ovunque ci siano posti disponibili in tutta la Calabria. E’ legittima la loro richiesta di considerare la graduatoria su base regionale e che vengano chiamati fino a esaurimento.

Dopo quattro anni finalmente si è giunti al completamento di una selezione lunghissima ed è corretto che anche gli OSS cosentini possano avere la stessa possibilità dei loro colleghi di altre province che nel frattempo sono stati chiamati anche a Cosenza, Catanzaro o Crotone.

Tutti i 675 idonei possono e dovranno trovare collocazione in un ambito, quello sanitario, che attualmente richiede un altissimo fabbisogno. Si tratta di persone qualificate, le cui competenze sono state testate con una prova pratica durante il concorso pubblico, e che con passione offrono servizi importanti alle persone che hanno necessità di supporto.

La politica e il commissario non possono rimanere sordi a questa richiesta.

Gli OSS cosentini alla Cittadella regionale hanno manifestato per invocare il diritto di lavorare e io sono al loro fianco.

Andrea Cuzzocrea

Consigliere comunale di Rende

Consigliere provinciale di Cosenza

Candidato al Consiglio regionale della Calabria

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi