Home Comuni San Giorgio a Cremano SAN GIORGIO A CREMANO-AL VIA LE TERZE DOSI DI VACCINO PER FRAGILI...

 E’ POSSIBILE PRESENTARSI ANCHE SENZA PRENOTAZIONE, PRESSO IL CENTRO VACCINALE DI VIA MAZZINI, DAL LUNEDI’ AL VENERDÌ , DALLE 9.00 ALLE 18.00 E IL SABATO FINO ALLE 14:00
Sono ormai iniziate le somministrazioni delle dosi addizionali di vaccino e di quelle “booster” presso nostro il Centro vaccinale, in via Mazzini.
In entrambi i casi si tratta di terze dosi che verranno inoculate al fine di rafforzare o ripristinare la risposta immunitaria al virus.
– in particolare, per dose addizionale si intende una dose aggiuntiva di vaccino, a completamento del ciclo vaccinale primario, che al momento viene somministrata prioritariamente ai soggetti trapiantati e immunocompromessi, ovvero coloro che si trovano nelle seguenti condizioni:
• trapiantati di organo solido in terapia immunosoppressiva;
• trapiantati di cellule staminali ematopoietiche (entro 2 anni dal trapianto o in terapia immunosoppressiva per malattia del trapianto contro l’ospite cronica);
• in attesa di trapianto d’organo;
• in terapia a base di cellule T esprimenti un Recettore Chimerico Antigenico (cellule CAR-T);
• con patologia oncologica o onco-ematologica in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di 6 mesi dalla sospensione delle cure;
• con mmunodeficienze primitive (es. sindrome di DiGeorge, sindrome di Wiskott-Aldrich, immunodeficienza comune variabile etc.);
• con immunodeficienze secondarie a trattamento farmacologico (es: terapia corticosteroidea ad alto dosaggio protratta nel tempo, farmaci immunosoppressori, farmaci biologici con rilevante impatto sulla funzionalità del sistema immunitario etc.);
• in dialisi e con insufficienza renale cronica grave;
• con pregressa splenectomia;
• con sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) con conta dei linfociti T CD4+ < 200cellule/μl o sulla base di giudizio clinico.
La dose addizionale va somministrata dopo almeno 28 giorni dall’ultima dose.
– Per dose booster invece, si intende una dose successiva al completamento del ciclo vaccinale primario, somministrata al fine di mantenere nel tempo un adeguato livello di risposta immunitaria, in particolare in coloro che sono considerati soggetti a rischio per condizioni di fragilità.
Attualmente viene inoculata agli ultra 80enni e pazienti delle RSA, dopo almeno sei mesi dall’ultima dose.
Per tutti questi soggetti, la Asl Na 3Sud ha fatto sapere che, secondo quanto riportato dalla commissione tecnico scientifica di AIFA, la tipologia di vaccino della terza dose è indipendente da quella usata per il ciclo primario e sarà Pfizer per coloro che hanno più di 12 anni e Moderna per i soggetti con più di 18 anni.
Per ricevere la terza dose, è possibile presentarsi anche senza prenotazione, presso il polo vaccinale di via Mazzini,dalle 9.00 alle 18.00, dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 9.00 alle 14.00, muniti di codice fiscale, tramite il quale si potrà effettuare l’eccesso in piattaforma e verificare il completamento del ciclo vaccinale primario.
Da domenica 3 ottobre, il Centro Vaccinale resterà chiuso la domenica.
Infine vi ricordo anche che per eventuali informazioni è attivo il in numero della Asl Na3Sud, 081/9633169, dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 18.00 ed il sabato dalle ore 8.30 alle 12.30
La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi