Home Cultura Cinema e Tv Il 1 ottobre è la Giornata Mondiale della radio universitaria

Il giro del mondo in 24 ore: il 1 ottobre le Radio studentesche di 24 paesi del mondo unite in occasione della Giornata mondiale della radio universitaria
Il mondo delle radio universitarie unito in una maratona radiofonica di 24 stazioni radio in 24 paesi del mondo. Prende il via l’annuale World College Radio Day 24-Hour Global Marathon.  Una maratona radiofonica di 24 ore che prenderà il via a mezzanotte (00:00 CEST) di venerdì 1 ottobre. Un evento internazionale che viene trasmesso in streaming in esclusiva da Live365 e sarà disponibile al pubblico a questo link .
A rappresentare l’Italia per un’ora, a partire dalle ore 10, l’emittente degli studenti universitari di Cagliari Unica Radio. Uno spazio condotto a due voci in lingua inglese che ha come tema: la resilienza.
“È una tale gioia vedere come le stazioni radio studentesche dalla Nuova Zelanda a est, al Costa Rica a ovest, si uniscano per fare una maratona di trasmissione di 24 ore”, afferma Eva Gustavfsson, presidente del World College Radio Day 2021 e anche capo della Radio studentesca K103 di Göteborg in Svezia: “Stanno dipingendo un bellissimo quadro dell’amore e dell’impegno che mettiamo nella nostra passione: la radio”, aggiunge Gustavfsson.

Il World College Radio Day è il più grande evento radiofonico universitario al mondo e le 24 stazioni selezionate per partecipare alla Global Marathon hanno un’opportunità speciale di rappresentare il loro paese e mostrare quanto la radio universitaria sia importante per loro.

Live365 ospita l’evento sulla propria piattaforma di streaming, donando larghezza di banda e risorse tecniche, nonché ore di personale all’evento. “Live365 è orgoglioso ed entusiasta di aiutare il World College Radio Day 2021 a trasmettere la sua 24 ore Global Marathon per il terzo anno consecutivo. Live365 e College Radio hanno un ottimo rapporto da decenni, quindi ha senso dedicare tutti i nostri sforzi per rendere questo undicesimo evento annuale un altro grande successo”, afferma Jason Stoddard, General Manager di Live365. “Non solo saremo dietro le quinte a spingere l’audio e garantire un flusso fluido, ma ci sintonizzeremo anche per il puro divertimento di ascoltare gli studenti che trasmettono da tutto il mondo”.

Quest’anno ricorre l’undicesimo World College Radio Day annuale, fondato come College Radio Day dal Dr. Rob Quicke, professore di comunicazione presso la William Paterson University del New Jersey. “Ascoltare questa Maratona Globale sarà straordinario, poiché ogni ora passiamo da un paese all’altro e ascoltiamo le voci degli studenti di quei paesi. Ti prometto che non c’è un’esperienza di ascolto come questa al mondo!” dice Quicke.

Fissato per venerdì 1 ottobre, il World College Radio Day unirà le stazioni radio universitarie di oltre 600 stazioni radio in 40 paesi in tutto il mondo, per portare consapevolezza al lavoro e valore che apportano al mezzo di trasmissione. Quest’anno il tema è In tempi difficili, noi prosperiamo, tenendo conto degli sforzi globali compiuti dalle stazioni radio universitarie di tutto il mondo per trovare modi fantasiosi per continuare a trasmettere durante la pandemia e creare contenuti non ascoltati da nessun’altra parte. “Weird Al” Yankovic sarà anche l’ambasciatore ufficiale del World College Radio Day 2021.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi