Home Ambiente Una discarica indegna al centro di Napoli

 A piazza Cavour, rifiuti e vandalismo assediano la stazione. Gettate anche le nuove bici elettriche.

Borrelli (Europa Verde): “Città sotto attacco dei barbari, reagire al degrado con ogni mezzo e restituire dignità a questa piazza”.

“Una discarica indegna è sorta al centro di Napoli. Piazza Cavour è impresentabile, è totale il degrado di una delle piazze più antiche e autorevoli della città. Le foto che ci ha girato un operaio addetto alle pulizie per Rete Ferroviaria Italiana non necessitano di commenti. Lo scenario che si presenta è implacabile.  Rifiuti di ogni genere, di ogni natura che in segno di sfregio e disprezzo vengono abbandonati senza ritegno. Tra questi finanche le nuove bici elettriche che vengono parcheggiate all’esterno della metro. È vandalismo puro, vengono rigettate tutte le forme di progresso ed emancipazione. Come quello di una mobilità sostenibile in città. Ma questo naturalmente è troppo per chi sguazza nel sottosviluppo. La Città è sotto attacco dei barbari, vive un momento buio. Bisogna reagire al degrado con ogni mezzo a partire dall’immediata restituzione delle dignità a questa piazza”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi